Pet teraphy: a Ozzano cani e bimbi disabili insieme.

I bambini e “Faith”, “Lyn” e Jo saranno i protagonisti di questo importante progetto.

Faith e Lyn del progetto Pet Therapy

Un percorso gratuito in favore di diversi alunni con particolari disabilità, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Ozzano e con l’Azienda Usl, attivato dal Centro Cinofilo Felicia Agility & Obedience Team Bologna ASD di Mercatale di Ozzano. I bambini delle scuole primarie e secondarie del territorio seguiranno un percorso individuale assieme al cane e a un esperto, accompagnati da un educatore o da un insegnante di sostegno. Per l’anno scolastico 2018/2019 sono previsti 2 cicli di 8 incontri che coinvolgeranno 6 bambini e che si terranno il mercoledì mattina nel salone della Parrocchia di Sant’Ambrogio Pet teraphy: I cani “Faith”, un Australian shepherd di 7 anni, “Lyn”, Border collie di 6 e Jo, Border collie di 3, saranno i protagonisti di questo importante progetto.“

Alcune attività saranno mirate a calmare, altre ad accrescere l’autostima, altre a socializzare, altre ancora a prendersi cura dei cani spazzolandoli e coccolandoli e non verranno trascurate le attività ludiche con giochi ed esercizi di obbedienza. Durante tutto il percorso, sarà assicurata la continuità del cane con il suo nuovo piccolo amico.

Un grande imbocca lupo ai piccoli e ai nostri fantastici amici a 4 zampe!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright

Precedente Alla scoperta di una Pisa più accessibile. Successivo Un pomeriggio al museo: Due amici in visita al Museo delle Sinopie.