Siena: la città medievale accessibile.

“La bellezza della storia supera le difficoltà”

Foto di Siena

Una città aperta a tutti e che offre percorsi tra arte e natura adatti a tutte le esigenze. Una guida ai luoghi dove ogni persona può ammirare le bellezze della storia e della cultura di questa città. Musei e luoghi di culto attrezzati con itinerai facilitati e con servizi per aiutare ad una visita nella sicurezza e nella tranquillità.
1)Accademia dei Fisiocritici Museo di Storia Naturale – Accessibile. Bagno accessibile. Tel. 0577 47002

2)Duomo – Accessibile attraverso un ingresso apposito situato a sinistra della scalinata principale. Tel. 0577 283048

3)Cripta Duomo – Consigliata la prenotazione. Accessibile con accompagnatore. Tel. 0577 283048

4)Museo Civico – Accessibile tramite ascensore. Bagno accessibile. Tel. 0577 292223-226-263

5)Pinacoteca Nazionale – Struttura completamente accessibile grazie ad un ascensore che porta ai piani, completamente agibili per la presenza di montascale. Tel. 0577 281161 – 286143

6)Complesso museale Santa Maria della Scala – Tutti i locali sono accessibili; ai piani inferiori si accede accompagnati dai custodi del museo attraverso corridoi esterni. Bagni accessibili. Possibilità di servizi didattici con prenotazione per gruppi dedicati ai non vedenti. Tel. 0577 224811

7)Libreria Piccolomini – La Libreria si trova all’interno del Duomo che è accessibile grazie a una pedana posta sulla sinistra dell’ingresso principale. Tel. 0577 283048

8)Chiesa Sant’Agostino – Accessibile attraverso un ingresso laterale. Bagno non accessibile. Tel. 0577 226785

9)Battistero San Giovanni – Accessibile con accompagnatore. Tel. 0577 283048

10)Santuario e Casa Santa Caterina – Struttura completamente accessibile grazie ad una serie di rampe interne. Si accede percorrendo Via della Sapienza, poi Via delle Terme e Via dei Pittori. Percorso guidato per i non vedenti: all’ingresso del santuario la persona è guidata da alcune strisce di mattoni poste sul pavimento che conducano ad un pannello; tramite il linguaggio braille il non vedente acquisisce le informazioni sulla struttura e svolge la visita seguendo un poggiamano. Tel. 0577 288175 – 221562

11)Palazzo delle Papesse Centro d’arte contemporanea – Accessibile grazie ad un ascensore, presenti solo 4 scalini all’entrata con ingresso laterale per disabili; bagno per disabili nel cortile a cui si accede da una rampa. Tel. 0577 22071

12)Museo d’arte per bambini – Il museo è al 3° piano, raggiungibile tramite ascensore. Disponibilità di materiale tattile per non vedenti.
Tel. 0577 46517

Per qualsiasi informazione o suggerimento per una visita a Siena:
Cooperativa “Sogno Telematico”
Piazza del Campo – Palazzo Berlinghieri 7/8 – 53100 Siena
e-mail: sognotelematico@comune.siena.it
Orario lunedì – martedì 9,30/17,30

Per approfondimenti: http://www.terresiena.it/
o tramite la nuova app Siena accessibile scaricabile gratuitamente sugli smartphone Android e iOS. utilizzabile anche da persone con disabilità visiva.che raccoglie le informazioni e i servizi destinati ai disabili, così da renderli immediatamente fruibili dagli utenti.
Con la app Siena accessibile sarà infatti possibile avere a disposizione la mappa completa di tutti i parcheggi per disabili presenti nella città, supportata da foto e indicazioni utili che ne faciliteranno l’individuazione.
La sezione #TiSegnalo consentirà l’invio alla Polizia Municipale di segnalazioni relative ad occupazioni indebite dei posti auto o alla presenza di barriere architettoniche. Mentre un’altra sezione contiene le indicazioni per ottenere il contrassegno per disabili (CUDE).
Tramite la app sono disponibili informazioni sul servizio di assistenza scolastica e ADI (ex aiuto alla persona) mentre, sotto la voce “Sportinsieme”, si trova l’elenco delle associazioni e strutture sportive che prevedono l’accesso ai disabili, le varie discipline, indirizzi, orari, referenti e contatti telefonici.

sarà più facile: accedere alle offerte, nei vari settori di competenza comunale; recepire informazioni utili; comunicare attraverso la sezione “Segnalazioni” le problematiche che gli utenti possono trovare sul territorio, così che il Comune possa intervenire. La sezione “Info” contiene invece una serie di funzionalità utili alle informazioni e all’assistenza, consente l’accesso agli articoli pubblicati dal Comune e ai bollettini di viabilità e, attraverso “messaggi push”, permette di prendere visione delle notifiche inviate ai detentori dell’app. Infine, digitando “note legali” saranno a disposizione notizie istituzionali del Comune.

«Obiettivo dell’Amministrazione – ha evidenziato l’assessore al turismo Alberto Tirelli – è quello di mantenere per Siena, come avviene in economia, le tre “A”: affascinante, accessibile, accogliente».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright

Precedente Ti porto io. Successivo È Ufficiale: parcheggiare nel posto per disabili diventa reato penale.